WordPress: Genesis Visual Hooks – La guida in italiano

»»»WordPress: Genesis Visual Hooks – La guida in italiano

WordPress: Genesis Visual Hooks – La guida in italiano

Oggi vi condivido un piccolo tutorial su cosa sono gli hooks in WordPress e come trovare gli hooks in WordPress velocemente e facilmente osservando l’effettiva posizione all’interno di una pagina.

Gli hooks in WordPress aiutano a velocizzare e rendere più sicuro lo sviluppo del tuo sito web. Spero che questa sezione ti aiutati ulteriormente per i tuoi progetti web.

Per chi non lo sapesse WordPress mette a disposizione tantissime funzionalità, tra cui gli hooks, per la gestione di contenuti e comportamenti che possono essere gestiti da plugin, in alcuni casi però potrebbe essere necessario estendere questi plugin in modo tale da personalizzare le funzionalità.

Che cosa sono gli hooks in WordPress?

Perchè utilizzare gli hooks in wordPress?

Gli hooks di WordPress (significa “ganci”) ci permettono di modificare il comportamento del CMS o di un suo plugin senza alterare il core di WordPress o di un suo plugin, ad esempio se vogliamo aggiungere a piè di pagina una funzionalità o creare una estensione di WooCommerce: questo sempre senza “scrivere codice” dentro al plugin WooCommerce.

Questo porta dei grandissimi vantaggi per chi deve lavorare sul codice: in sostanza, potrai aggiornare WordPress senza rischio che le modifiche che hai fatto vadano perse o che aggiornando la versione di WordPress questa si comprometta e non funzioni più a causa di incompatibilità (questo in linea generale).

Gli hooks di WordPress funzionano attraverso un meccanismo fondato sugli eventi. In pratica, nel momento in cui dovesse verificarsi un determinato evento, banalmente al caricamento della pagina o quando schiacci un bottone, a carico di un sito web realizzato con WordPress, avrà luogo una azione o più azioni.

Esistono due tipologie di hooks in WordPress:

  • Action hooks
  • Filter hooks

Qui puoi trovare sul sito ufficiale di WordPress la guida specifica degli hooks di WordPress.

Sia gli action functions e le filter functions sono in grado di agire sugli stessi contenuti.

Una cosa molto interessante che voglio condividere è la Genesis Visual Hooks che puoi trovare sul sito Genesis Tutorial. Qui troverà una “grafica” che ti motrerà dove sono posizionati alcuni hooks di questo template.

Inoltre ti segnalo questo plugin di WordPress Genesis Visual Hooks Guide che, installato sul tuo sito web in sviluppo, ti mostrerà dove sono tutti gli hooks del tuo sito web. Attenzione: ricordati che il tuo sito web deve essere sviluppato da genesis!

Ora hai tutte le capacità di modificare ed implementare all’interno del tuo sito web tutte le funzionalità che ti servono, ma se cerchi una azienda che si occupi realizzazione siti web istituzionali, realizzazione e-commerce, consulenza SEO o consulenza web marketing; muBonsai è imbattibile per tutto ciò che riguarda realizzazione siti web WordPress.

Chiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno e non perdere l’occasione per affermare il tuo brand sul mondo del web.

By | 2017-05-01T09:59:35+00:00 maggio 1st, 2017|Categories: Realizzazione siti web|Tags: , , , |Commenti disabilitati su WordPress: Genesis Visual Hooks – La guida in italiano